Skip to content
Bandi e contributi

Bando Export 2024

28 Giugno 2024

Regione Lombardia, contributi a fondo perduto fino a 30.000 euro per l’export

APERTURA: DOMANDE DAL 4 LUGLIO 2024

Cos’è

La misura è finalizzata a far crescere la competitività delle MPMI lombarde sui mercati esteri, supportare le imprese nell’approccio a nuovi mercati contribuendo alla crescita e allo sviluppo dell’internazionalizzazione. 

A chi si rivolge

Possono presentare domanda di partecipazione alla misura le Micro, Piccole e Medie Imprese:

  • regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese
  • con una sede operativa in Lombardia (alla data di concessione)
  • con fatturato export nell’anno solare precedente inferiore al 20% del volume d’affari;
  • che non abbiano percepito, nei 2 anni precedenti, agevolazioni regionali tramite uno dei seguenti bandi: Bando Export 2023,Bando Digital export 2022, Bando Linea Internazionalizzazione 21-27

Agevolazione

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO a copertura del 50% delle spese ammissibili, con un investimento minimo pari ad euro 10.000 e massimo pari ad euro 30.000. 

Il contributo si inquadra nel Regolamento (UE) n. 2023/2831 (“de minimis”)

Interventi agevolabili e spese ammissibili

Sono ammissibili le spese sostenute per l’impiego di un EXIM Manager, TEM e/o DEM in possesso dei seguenti requisiti alternativi:

  1. Esperienza in un ruolo analogo pari ad almeno cinque anni;
  2. Attestato formale di conoscenze specifiche di analisi, selezione e sviluppo del mercato estero delle imprese, oltreché di identificazione delle strategie più efficaci per l’ingresso e il consolidamento della presenza in ambito internazionale, di cui alla norma UNI 11823:20211.

Per lo svolgimento delle seguenti tipologie di attività:

  • analisi e ricerche sui mercati esteri
  • individuazione delle potenziali aree e dei mercati di interesse
  • individuazione di nuovi clienti
  • definizione e attuazione di un piano di sviluppo per l’export
  • assistenza alla contrattualistica internazionale
  • marketing online (piattaforme e-commerce, ecc…)
  • cura della presenza online dell’azienda su più canali
  • predisposizione della strategia di espansione
  • strutturazione o rafforzamento di un team aziendale dedicato all’internazionalizzazione ed espansione sui mercati esteri
  • sviluppo o accrescimento delle competenze on the job.

I progetti devono essere realizzati entro il 31 dicembre 2024.

Presentazione delle domande

Domande dal 4 luglio e fino al 16 settembre 2024, salvo esaurimento anticipato delle risorse.

Procedura valutativa a sportello, secondo l’ordine cronologico di presentazione.

 

* Note sintetiche indicative e non esaustive. La presente informativa non ha valore di proposta. Si rinvia al testo dei bandi e se ne raccomanda la relativa presa visione.

Vuoi più informazioni? Contattaci.

Per scoprire come questa opportunità può essere utile alla tua impresa, contatta i nostri consulenti.